Leggi Universali

Quali sono le Leggi Universali?

Universo quantisticoSiamo tutti corpi pensanti che parlano la stessa lingua con tutto il creato, dentro un Universo pensante. Partendo dal presupposto che esiste un Potere Supremo, o un Essere Supremo che ha creato e che controlla questo complesso universo, desterà allora molto interesse la seguente citazione dal libro “Vision of Ramala”:

“Questo Essere Supremo si manifesta e mantiene ordine ed equilibrio nella propria creazione tramite quelle che a volte vengono chiamate le grandi leggi naturali del cosmo. Queste leggi naturali sono paragonabili alle vostre leggi scientifiche terrestri e definiscono i rapporti tra tutte le cose create, sia a livello fisico, sia ai livelli superiori e inferiori a quello fisico."


L’
Universo è la scuola in cui impariamo ad esprimere il nostro libero arbitrio facendo delle scelte, ad accettare le conseguenze di quelle scelte che partecipano alla creazione del nostro futuro vicino o lontano, a guarire i danni collaterali conseguenti a tali scelte. Per essere in grado di esplorare i nostri pieni poteri, dobbiamo prima capire chi e cosa siamo. Siamo tutti spiriti che vivono un’esperienza fisica. Siamo il prodotto dei nostri pensieri, atteggiamenti e azioni vissute in questo enorme simulatore che è l’Universo, dove siamo mortali dal punto di vista corporeo, ma essenzialmente indistruttibili dal punto di vista della coscienza.
Il Fisico tedesco Max Planck, al quale viene attribuito il merito di aver iniziato la rivoluzione più di un secolo fa, disse qualcosa di meraviglioso e misterioso in relazione alle Leggi Universali: "L'Universo sapeva che che noi saremmo apparsi".  In seguito ci fu un'affermazione in proposito fatta dal lungimirante fisico inglese David Bohm: "L'Universo è una totalità indivisa in costante movimento". 
E' stata trovata la Teoria Unificata dell’Universo Fisico e Mentale
da un ricercatore solitario il Prof.Vincenzo Russo, il neo Eleatico Pitagorico che descrive l'Universo esistente in quanto si pensa da solo e in modo decidibile, universale, necessario ed immutabile (completo). L'Universo è un pensiero solo intellegibile per noi, ma è autocoscienza e autore di sè. Noi siamo uno dei due osservatori consapevoli, ma non siamo i veri creatori dell'idea dell'Universo. La materia è in realtà un'alternanza d'informazioni quantistiche d'idee di pieno e di vuoto virtuali. Niente esiste come materia veramente solida ed estesa, in quanto costituita con immaginari frattali olografici, trasmessi al cervello, con prestiti di energia della mente. Pertanto tutto è pensiero astratto, anche la materia. L'Universo pertanto è solo una costruzione mentale olografica immaginaria, pensato in numeri e grafi frattali ipotetico deduttivi.

Nella Mente e nel programma puntiforme ed invisibile, oltre il muro di Planck, l'Universo non si è mai esteso realmente, ma solo in un hardware olografico immaginario. Non esistono quindi realmente una forza di gravità e la sua particella ipotetica detta Gravitone, altresì non esiste realmente una particella detta Bosone di Higgs, che conferisca peso e/o massa alle particelle. La Via della verità antica di Parmenide e Pitagora suggerisce che il mondo è un grande Pensiero, visto solo apparentemente come materia apparente ai Sensi ingannevoli. Esiste infatti solo la quantità di moto dell'Energia Mentale simulata come Energia visibile , che è misurabile con i sensi  e con gli strumenti nel mondo apparente, come Energia innerziale e gravitale apparente. Le particelle ed i corpi rappresentati in modo immaginario come se fossero realmente separati tra loro da spazio tempo vuoto, sono in realtà intimamente insieme, nel mondo reale Mentale. Ciò spiega l'entanglement quantistico. Le nostre Menti leggono il pensiero Universale, necessario ed immutabile, perchè sono suoi sottoprogrammi inclusi in esso. Le nostre Menti sono immagini olografiche del programma inclusivo nell'Universo. L'origine del mondo è infatti una forza mentale unificata, in quanto tutto è pensiero sia nel mondo visibile (un'apparenza dei Sensi) che in quello invisibile. Infatti non esiste nessun ponte o grattacielo senza il pensiero che lo precede (il progetto) e senza il pensiero che lo mette in atto, "le cose sono pensieri".
L'Informazione diviene pertanto immediata e completa conoscenza del visibile e dell'invisibile.

Le 4 "forze" fondamentali della Natura che compongono l'Universo

  1. Campo quantistico o elettrodebole          – agisce sulle particelle subatomiche
    Trasportato da ipotetiche particelle chiamate Bosoni W e Z
  2. Campo nucleare o elettroforte                 – agisce sui nuclei atomici
    Trasportato da ipotetiche particelle chiamate Gluoni
  3. Campo gravitazionale                              – agisce sulle masse tra cui i pianeti e le galassie (forza o accelerazione di gravita’)
    I suoi vettori ancora sfuggenti sono i Gravitoni, ipotetica particella elementare dove ad oggi si è ottenuta una stima del limite superiore della sua massa pari a 1,2 per 10-22 elettronvolt/c.. (Nel 2012 la scoperta del Bosone X, la particella che si pensa dovrebbe dare la massa a qualsiasi cosa).
    E' dell'11 Febbraio 2016 la conferma dell'esistenza delle Onde gravitazionali un secolo dopo l'ipotesi di Albert Einstein, illustrata nella sua Teoria della relatività generale, prodotte dal movimento di corpi dotati di massa nello spazio-tempo.
  4. Campo elettromagnetico                         – agisce sulla struttura dell’atomo (campi elettrici e magnetici che interagiscono tra loro)
    E' trasportato dai Fotoni o quanti del campo Elettromagnetico

In realtà per comprendere veramente come funziona l'Universo, dobbiamo capire l'Energia in tutte le sue forme, come fare allora visto che il 95% dell'Universo è composto di Energia e materia oscura che non vediamo e non comprendiamo? Si ipotizza l'esistenza di una 5a Forza fondamentale responsabile dell'allontanamento delle galassie e dell'accelerazione relativa all'espansione dell'Universo. Non possiamo ne vederla, ne sentirla ne rilevarla, ma i cosmologi sono certi della sua esistenza, in quanto senza l'Energia Oscura, la gravità a lungo andare, farebbe collassare l'Universo su se stesso. 
Energia dell'Universo

    • Energia Oscura - costituisce il 72% dell'Energia dell'Universo, il 23% si presume composto da materia oscura, solo il 4,6% è la materia a noi visibile e lo 0,4% sarebbe rappresentato dai Neutrini (particelle quasi prive di massa). Sarebbe trasportata da una particella ancora sconosciuta chiamata Camaleonte, perché si ritiene possa trasformarsi, ovvero quando è pesante diventa lenta ed inefficente, mentre quando è leggera si muove più velocemente e acquista forza. Il suo peso dipenderebbe dalla quantità di materia presente nell'ambiente circostante, per questo motivo sulla terra risulta essere invisibile. Questa particella trasporterebbe una 5a forza completamente diversa dalle altre 4 Forze dell'Universo già note. Alcuni scienziati vedono la nostra mente profonda, addirittura come un parallelo della materia e dell'Energia oscura che misteriosamente controllano gli eventi nel cosmo visibile.


Perché esista la vita è fondamentale il perfetto equilibrio di queste 4 Forze (più probabile siano 5), che compongono la Natura dell’Universo sono tenute insieme da una “forza/intelligenza” chiamata anche Campo Unificato o Campo Akashico cosmico, che le gestisce e le fa interagire. A tal proposito Antony Garrett Lisi fisico statunitense ha proposto una nuova teoria unificata per mettere in relazione la fisica quantistica con la gravitazione utilizzando l'Algebra di Lie E8. Il Campo Unificato costituisce la registrazione duratura di tutto ciò che accade ed è mai accaduto nell'universo intero, simile all'antico concetto di Akasha. L’universo in cui viviamo e’ strutturato in modo che ogni singola struttura che lo compone (dalle dimensioni più piccole a noi attualmente conosciute a quelle più grandi) particelle subatomiche, atomi, molecole, cellule, minerali, vegetali, animali, uomini, energie superiori), abbiano un ciclo di Vita, cioè nascano e muoiano. Anche le stelle ed i pianeti nascono e muoiono. Ad ogni morte si verifica un Salto di Coscienza con emissione di Energia e conseguente acquisizione di ulteriori informazioni. L’Elettrone diventa Fotone e viceversa, ma anche altre particelle Subatomiche si Trasformanoal punto tale che e’ possibile che una particella, attraverso uno scambio di energia, si rigeneri come 2 particelle dello stesso tipo, non si divide in 2, ma diventa doppia rispetto a ciò che era in precedenza.

Esiste materia oscura? Esiste Energia oscura? Può esistere una estensione infinita dell'Universo? 
Secondo la Teoria Unificata dell'Universo fisico e mentale, poichè nulla si crea e nulla si distrugge, l'Energia oscura di tutto l'Universo attualmente osservato è dunque pari alla somma di tutti i quanti di energia esistenti ed agiti dal Big Bang ad oggi ed esercita reazione gravitale alla velocità di fuga. L'Energia oscura è tutta la quantità di antimoto o reazione alla velocità di fuga, applicata dal Big Bang ad oggi, ovvero è tutta l'Energia di esistenzadell'attuale spazio tempo già esistito ad ogni secondo di espansione. L'Energia oscura è l'equivalente massa totale di entropia. L'Universo sembra lanciarsi verso l'infinito, ma in effetti lo spazio-tempo riavvolge ad ogni istante, le sue dimensioni finte, tutte in un solo tempo e lunghezza formattata di Planck. In realtà l'espansione apparente dell'Universo è tempo-spazio negativo o entropia, bloccati nella velocità apparente della luce. L'Universo è in definitiva un ologramma fantastico e pulsante.

Da dove derivano le nostre difficoltà?
Le nostre difficoltà sono dovute alle idee confuse e all'ignoranza dei nostri reali interessi. Il nostro grande compito è di scoprire attraverso le Sessioni QSET le leggi della natura a cui dobbiamo adeguarci. Si dice vi siano 33 leggi (numerologicamente, 33 è il numero dell’universo) che governano le creazioni universali. Sono leggi immutabili, imparziali e  sempre in funzione, indipendentemente dal fatto che noi ne siamo a conoscenza o meno. Sono reali esattamente come lo è la Legge di Gravità o l’elettromagnetismo e alla loro comprensione è legata l’evoluzione e la libertà di ogni Essere. Le principali Leggi Universali:

1- Legge dell'Unità o dell'Energia

Legge dell'UnitàTutta la materia, indipendentemente dallo spazio che la separa, è costantemente collegata ed unita. Due particelle di energia pur essendo distanti a migliaia di km tra loro comunicano, nello stesso momento, in perfetta coscienza e sono in realtà…la stessa particella contemporaneamente presente in posti diversi. Questo significa che anche noi siamo uniti nell’Unico Campo Cosciente e che le distanze fisiche sono solo un’illusione in quanto la materia non è altro che Pura Coscienza-Energia condensata in forme diverse.

La fisica dei quanti ha dimostrato che la materia è vuota, il nucleo dell’atomo nel suo centro contiene un “punto di materia/non materia” definito Bip e si tratta di un’ informazione-pensiero condensata. E’ logico comprendere che se tutta la materia è retta da un pensiero questo pensiero dovrà esistere sempre, in quanto e' uno scambio di informazioni che modulano un campo elettromagnetico e va ad interagire con il campo. Se il Pensiero dovesse smettere di essere anche solo per un attimo tutta la materia non sarebbe più.

Quando sentiamo che il mondo ci sta “crollando addosso” è perché per un certo tempo non abbiamo pensato bene, in maniera coerente con il Principio della materia. Tutto questo significa decisamente un nuovo modo di pensare e agire non più in forma separata e quindi da spettatore passivo delle “leggi fisiche”, ma come creatore consapevole e cosciente e soprattutto attivo.

Queste scoperte ci hanno portato a capire l’effetto della volontà umana sul mondo fisico, l’influenza che l’uomo ha sulla realtà e sulle vicende che accadono.
È stato infatti scientificamente provato che la mente umana è in grado realmente di interferire sul mondo, e quindi è diventato più comprensibile il fatto che noi non siamo le “vittime” delle circostanze, ma le “cause” delle stesse!!

Nessuna energia può andare persa 

Significa che nessun pensiero può andare perso e tali energie hanno inoltre la tendenza a realizzarsi.
Pensieri sono Energia = Diamo energia alle cose che ci concentriamo --> Ciò su cui ci concentriamo aumenta

Proprietà ed effetti:
 Cambiate pensiero e mantenetelo cambiato qualunque cosa succeda, vedrete miracoli!
 Le debolezze non diminuiscono concentrandoci su di esse, bensi concentrandoci sulle proprie forze.
 Se affrontiamo qualsiasi discussione pensando che ognuno ha la sua verità, è possibile un confronto costruttivo.

2- Legge di Causa ed Effetto (Legge del Karma)
Legge di Causa ed Effetto

 

Se esercito una pressione di 10kg contro una parete, anche la parete esercita la stessa pressione di 10kg contro di me, questo esempio rappresenta il cosiddetto “principio di azione e reazione“; ossia ogni volta che applico una forza questa mi torna indietro uguale e contraria; ciò vale per le azioni negative che compio, ma anche per le azioni positive (l’effetto torna all’artefice).

Significa che ogni pensiero torna a chi l'ha trasmesso, quindi qualunque cosa pensiate o trasmettete torna a voi!

Proprietà ed effetti:
 Non potete farvi un bene più grande che augurare il meglio a qualcun' altro, qualunque cosa vogliate sperimentare nella vostra vita: salute, fortuna, benessere o successo.

 Poiché tutto è vibrazione e quindi Energia, lo è anche il pensiero, quindi significa che il modo di pensare può veramente portare al successo o all'insuccesso di una azienda, in quanto è l'unione delle energie che spingono verso una reazione. Ecco perché non esiste il caso nel cosmo!

Alcuni esempi di come viene applicata questa legge:

 Non giudicate (azione) e non verrete giudicati (reazione)

In campo Finanziario:
 Senza doni = uscite (azione) non ci sono entrate = ricevere (reazione)

Significa che le vostre entrate sono la reazione alle vostre uscite, ecco perchè è molto importante l'atteggiamento mentale con cui si spendono i soldi, se lo si fa con generosità, anche le entrate saranno generose.

3- Legge di attrazione

Legge di Attrazione

ll simile attira il simile. Questo avviene tramite il principale strumento della creazione, e cioè il pensiero. Noi attraiamo tutto quello che è in “risonanza" con ciò che noi siamo e pensiamo di essere.

La Bibbia afferma: “Come un uomo pensa così è”. La Legge sancisce che ogni cosa su cui fissiamo la nostra attenzione viene ATTIRATA nella nostra vita e si MANIFESTA nel mondo fisico. Ogni volta che il pensiero si focalizza su un determinato obiettivo questo acquisisce intensità e, più si intensifica, più diventa magnetico e quindi esercita attrazione.

Se ci concentriamo consapevolmente su ciò che non vogliamo, non facciamo altro che rinforzarlo. E’ importante che ne siamo consapevoli, in modo da poter ritirare il nostro sostegno tramite la seconda legge. Pensiamo a noi stessi come a dei potenti magneti, ma non magneti che fanno degli esperimenti e provano ad attrarre questo o quello; siamo dei magneti che attraggono. Punto!

Non è possibile non attrarre e non è possibile non creare. La legge è universale e indipendente da qualunque tipo di volontà. Funziona e basta. Se pensi alla mancanza di qualcosa attrai altra mancanza, se pensi all'Amore per qualcosa attrai altro Amore. Non ci sono eccezioni!

4- Legge del distacco (Lasciar andare)

Legge del Distacco

Considerando il punto di vista della fisica, questa legge universale è fondamentale per raggiungere i propri obbiettivi più velocemente e con minor sforzo, che con qualsiasi altro metodo.

Cosa vuol dire VIVERE? Significa FLUIRE

Cosa significa TRATTENERE? Significa avere dei blocchi, ha a che fare con qualche tipo di squilibrio, può condurre alla morte di una persona o dell'azienda.

Un esempio concreto dell'applicazione di questa legge: Con un arco mirate ad un obiettivo. Cosa si deve fare perché la freccia raggiunga quel obiettivo? Si deve tendere l'arco (Energia), prendere la mira (intelligenza) e si deve lasciar andare. Provate a pensare cosa succede se il tiratore tende l'arco e poi non lo lascia andare? Dapprima nulla, poi si stanca. E se aumenta sempre più la tensione? L'arco si spezza. Ricordate l'espressione che si usa quando qualcuno si ammala per aver lavorato troppo? Si dice << Ha teso troppo l'arco>>

Proprietà ed effetti:
 Lasciar andare è la via più veloce e più economica per raggiungere qualsiasi obbiettivo, in quanto permette di attivare l'Intelligenza Universale.

Cosa significa allora lasciar andare?

a. Accettare cio che è
b. Non giudicare
c. Non pensare alla strada che si prenderà
d. Non lottare per un Obiettivo (ciò che dovrebbe essere) o contro ciò che E'
e. Non concentrarsi sull'obiettivo
f.  Non dubitare di raggiungere l'obiettivo

5- Legge dell'Amore

Legge dell'Amore

 

L'Amore è la legge fondamentale della vita ed è il potere più forte del Cosmo.

Il vero unico nostro scopo nella Terra non è altro che un processo di apprendimento verso un maggior amore. Senza amore non funzionerebbe nulla nemmeno il cosmo, in quanto è il sentimento dell'unità e dell'assenza di conflitto.

L'amore non crea opposizione e porta pertanto più velocemente al conseguimento dell'obiettivo. L'amore non conosce discordia, l'amore non conosce nemico, intendendo l'amore incondizionato, cioè che non giudica e quindi non separa. 

 

       

        Proprietà ed effetti:

 Chiunque vogliate aiutare è bene sapere che questa legge universale è la più potente, la più economica e la più ampia possibilità di aiutare qualcuno;
 Quanto più ampia è la nostra consapevolezza, tanto più semplice è per noi raggiungere i nostri obiettivi e risolvere i nostri problemi, perché abbiamo una visione d'insieme più ampia. L'unico modo per ampliare la nostra consapevolezza per trasformare una visione ristretta in una visione più ampia è semplicemente l'amore;
 Una persona non può quindi, nel proprio interesse, far cosa migliore che amare tutto ciò che gli accade. E' la via più veloce verso il proprio sviluppo;
 Chi non ama se stesso non può amare nemmeno gli altri. La qualità più importante ad esempio per un dirigente è amare se stesso, se non ne è capace, non può nemmeno amare i suoi collaboratori;
 L'amore per se stessi e per tutti gli altri ci permette di raggiungere qualsiasi obiettivo, con un minimo di tempo;

Copyright © 2017 myKonsulting Solution within us. Designed by joomla2you