Glossario

Abitudini
Il termine ‘abitudine’ deriva dal latino habitudo, habitudinis, significa “struttura fisica o morale” è la disposizione o attitudine acquisita mediante un'esperienza ripetuta. Attraverso il processo di apprendimento condizionato, le vie neuronali tra gli stimoli e le risposte comportamentali diventano collegamenti permanenti per assicurare uno schema ripetitivo. Tali collegamenti permanenti rappresentano le abitudini. Lavorando su se stessi con Sessioni in Procedura individuali di Quantum Solution Engineer Training si modificano questi comportamenti inadeguati attraverso il ricondizionamento neuronale creando nuovi schemi mentali più efficienti che consentono di arrivare al Successo in modo naturale ed organico, dall'interno verso l’esterno.

Amore (armonia)
Significa una maggiore organizzazione e quindi scambio informazionale, che porta ad una maggiore strutturazione, una maggiore cristallizzazione delle molecole, delle cellule, dei campi energetici nei nostri corpi. Più siamo armonici, più siamo cristallizzati e più amore circola. Come evidenziano alcune ricerche, questo influenza direttamente lo stato della Terra.

Ampere (A)
E' l'unità base del Sistema internazionale di unità di misura, da cui derivano le altre unità elettromagnetiche, utilizzata per misurare l'intensità della corrente elettrica. In un conduttore elettrico passa la corrente di 1 Ampere quando attraverso una sua sezione trasversale passa una carica pari ad 1 Coulomb in 1 secondo. L'ampere prende il nome dal francese André-Marie Ampère, uno dei principali fisici che studiò l'elettromagnetismo.

Campi e correnti indotte
Correnti elettriche e campi elettrici che si producono in un qualsiasi mezzo (anche nel corpo umano) esposto a campi elettromagnetici e nei corpi in movimento all'interno di un campo magnetico statico.

Campo elettrico
Fenomeno fisico che conferisce ad un oggetto dotato di carica elettrica la proprietà di attrarre o respingere altre cariche elettriche. L'unità di misura dell'intensità del campo elettrico più comunemente impiegata è il Volt/metro (V/m).

Campo elettromagnetico (CEM)
Regione dello spazio caratterizzata dalla contemporanea presenza di un campo elettrico e di un campo magnetico tra loro concatenati. Questi due campi creano due onde (una magnetica ed una elettrica) in fase e perpendicolari tra loro, che si propagano nello spazio alla velocità della luce. Per caratterizzare il grado di impatto dei campi elettromagnetici si usa la densità di potenza misurata in Watt per metro quadrato (W/mq), pari al prodotto dell'intensità del campo magnetico per l'intensità del campo elettrico. Il campo elettromagnetico manifesta i suoi effetti in maniera differente in base alle potenze, alla frequenza e alla modalità di irraggiamento delle sorgenti.
Ogni cellula emette un campo elettromagnetico su una frequenza fissa che viene modulata e di conseguenza lavora in una sua gamma d’onda (o larghezza di banda). Più l’organismo è evoluto, più la frequenza si alza e più la larghezza di banda occupata aumenta. Il Quantum Solution Engineer Training interagisce con il capo magnetico della persona e lo utilizza ad esempio per verificarne la compatibilità elettromagnetica con il Cellulare, ma anche con qualsiasi altro tipo di oggetto.

Campo magnetico
La proprietà, che si manifesta nello spazio, di una carica elettrica in movimento di produrre una forza su una qualsiasi altra carica in movimento. L'unità di misura dell'intensità del campo magnetico è l'Ampère/metro (A/m), ma per comodità si misura il flusso di induzione magnetica che si esprime in Tesla e nei suoi sottomultipli; 1 microTesla corrisponde ad una intensità di campo magnetico di circa 0,8 Ampere per metro (A/m).

Compatibilità elettromagnetica biologica
Verifica l’impatto, sui sistemi biologici, dei campi elettromagnetici in relazione agli effetti indesiderati che queste possono comportare nel nostro organismo e che alterano il corretto scambio di informazioni a qualsiasi livello in base alla Frequenza dell’onda elettromagnetica emessa. Con il Quantum Solutions Engineer Training è possibile verificare ad esempio a quale distanza mantenere il proprio cellulare, i cibi compatibili, gli abiti, la casa e qualsiasi altro oggetto.

Credenze
Le credenze sono tutte le percezioni che controllano il nostro comportamento, che a loro volta controllano la biologia. Sono come i filtri di una macchina fotografica, che cambiano il modo in cui vedere il mondo. Il funzionamento biologico si adatta a quelle credenze cha ha ognuno di noi. Noi vediamo attraverso gli occhi come si trattasse di occhiali o lenti a contatto, in realtà vediamo un segnale elettrico che arriva alla nostra mente. Per questo motivo, ciò che vediamo non si basa su quello che gli occhi rilevano, ma sullo schema neuronale del nostro cervello. Questo spiega perché la percezione è tanto individuale, in quanto ognuno di noi osserva degli aspetti differenti dello stesso evento in base agli schemi mentali acquisiti. Lavorando su se stessi con Sessioni in Procedura individuali di Quantum Solution Engineer Training creiamo nuovi paradigmi, un nuovo modo basilare di vedere il mondo.

Direttività di una sorgente

Capacità di una sorgente di campi elettromagnetici di concentrare l'intensità dei campi generati in una direzione privilegiata. Le sorgenti non direttive vengono chiamate omnidirezionali. 

ELF (Extremalely Low Frequency)
Campi elettromagnetici con frequenza compresa tra 0 Hz e 3 kHz. La frequenza piú significativa è quella a 50 Hz cioè quella della rete di distribuzione elettrica. Le sorgenti di campi ELF sono le linee elettriche per il trasporto e la distribuzione dell'energia elettrica e gli impianti per la trasformazione di tale energia nonché tutte quelle applicazioni alimentate a corrente elettrica di uso medico, industriale, civile e domestico (elettrodomestici) compresi i cablaggi all'interno delle abitazioni. 

Effetti biologici (dei campi elettromagnetici)
Variazioni morfologiche o funzionali delle strutture biologiche esposte alla radiazione elettromagnetica, secondo la Fisica Newtoniana prendendo in considerazione le caratteristiche fisiche e gli effetti dell’atomo, come la massa ed il peso.

Effetti elettrici (dei campi elettromagnetici)
Nella moderna Fisica Quantistica si studia l’attività elettrica degli atomi, ovvero le vibrazioni in quanto tutti gli atomi creano onde, pertanto si studia il modo in cui interagiscono le une con le altre. Tutte le onde che vengono messe insieme danno vita a ciò che è chiamato campo.

Elettrosmog, inquinamento elettromagnetico

Qualsiasi campo elettromagnetico artificiale, non riconducibile a sorgenti naturali (radiazione solare, campo magnetico terrestre, fulmini,...) e quindi prodotto da qualsiasi apparecchio elettrico che emette radiazioni non ionizzanti.

Emissione di Campo Elettromagnetico modulato
Definita anche bio-emissione perchè viene da corpi viventi, ma anche un cristallo o un sasso emette una sua specifica frequenza di emissione. Lo stesso vale per i vegetali.

Energia radiante
L'energia luminosa o radiante invece altro non è che l'energia trasportata dei fotoni che compongono la luce, quindi è una particolare forma di energia elettromagnetica.

Energia vitale
Esprime il flusso di Energia Quantica che era in precedenza bloccata dalle Forme-Pensiero. Essa è il veicolo essenziale di trasmissione e coesione delle corrette informazioni, sotto forma di frequenze, dalle quali dipende tutta la nostra vita.

Esposizione
E' la condizione di una persona soggetta a campi elettrici, magnetici, elettromagnetici, o a correnti di contatto, di origine artificiale. Le persone oggi sono dunque continuamente esposte a campi elettromagnetici artificiali (artificial electromagnetic fields: EMF), che interagiscono a vario livello nell'organismo in base alla frequenza e all'esposizione prolungata. Sono stati esaminati anche i possibili effetti di questi campi negli esseri umani e in particolare sulla funzione della ghiandola pineale, a seguito di un’esposizione ad un  campo elettromagnetico vengono provocate delle conseguenze sulle sue funzioni”. (Journal of Pineal Research)

Ferite del passato - Condizionamenti del passato
Quando nasciamo siamo progettati per avere Successo e Soddisfazione nella vita, però i condizionamenti del passato ci bloccano nella realizzazione di noi stessi per questo è importante staccarsi da questi riferimenti del passato. Le 5 ferite sono: Rifiuto, Abbandono, Umiliazione, Tradimento e Ingiustizia. 
Lavorando su se stessi con Sessioni in Procedura di Quantum Solution Engineer Training, ci si sentirà liberi di gestire la forma del proprio fisico, beneficeranno anche la mente, le emozioni, l’umore, l'autoimmagine ecc. Inoltre si proteggono i propri figli dall'ereditare queste ferite ovvero queste informazioni limitanti, cosi che potranno utilizzare le loro Energie per affrontare altre sfide nella vita.  

Fisica Quantistica
La moderna Fisica Quantistica ha profondamente rivoluzionato l'approccio della scienza alla realtà e la visione della realtà stessa, si è sviluppata a seguito della scoperta che l'energia non viene emessa ed assorbita in maniera continua, ma sotto forma di piccole quantità discrete, definite, appunto, quanti (dal lat. quantum = quantità). Ha rivoluzionato così i concetti classici di oggetti solidi. Questi si dissolvono in configurazioni di onde di probabilità, cioè probabilità di Interconnessioni e scambi di Energia e lo stesso osservatore è parte integrante dell’oggetto osservato. La fisica dei quanti ha dimostrato che la materia è vuota, il nucleo dell’atomo nel suo centro contiene un “punto di materia/non materia” definito Bip e si tratta di un’ informazione-pensiero condensata. La rivoluzione sta nella verifica sperimentale di proprietà dei costituenti intimi della materia/energia, ad esempio:

• A livello subatomico non esiste una realtà obiettiva ma uno stato indeterminato che sperimentalmente acquisisce determinazione quando viene osservato (misurato);
• Il principio di causalità (a causa precisa segue un effetto preciso e determinabile) non è applicabile a questo livello della realtà, in cui i processi sono sostanzialmente causali e probabilistici;
• E’ possibile una comunicazione istantanea tra particelle indipendentemente dalla loro distanza nel tempo e nello spazio (entanglement);
• E’ stata verificata l'esistenza di un limite all'osservazione della realtà, che è intrinseco alla realtà stessa e che non dipende dall'accuratezza degli strumenti di misurazione, ovvero ci insegna che modificando il nostro modo di guardare qualcosa, l’oggetto guardato si modifica di conseguenza. Questa verità riguardante le particelle subatomiche è valida anche per la vita ed il lavoro. (principio di indeterminazione di Heisenberg).

Fondo naturale
Contributo complessivo di campi elettrici e magnetici, statici e variabili, di origine naturale (radiazione solare, campo magnetico terrestre, fulmini,...).

Funzione d’onda Schrodinger (Nobel per la fisica 1933)
In Fisica Quantistica, la funzione d'onda rappresenta uno stato fisico del sistema quantistico. È una funzione complessa delle coordinate spaziali e del tempo e il suo significato è quello di ampiezza di probabilità. Il suo modulo quadro quindi rappresenta la densità di probabilità dello stato sulle posizioni. 

Frequenza
Nei fenomeni ondulatori (come sono i campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici) è un parametro che corrisponde al numero di onde per secondo. L'unità di misura è l'Hertz (Hz); 1 Hertz equivale ad 1 oscillazione al secondo. 

ICNIRP - International Commission on Non-Ionizing Radiation Protection
Commissione Internazionale per la Protezione dalle Radiazioni non Ionizzanti, organizzazione scientifica indipendente il cui scopo è fornire direttive e consulenza sui rischi sanitari derivanti dall'esposizione alle radiazioni non ionizzanti.

Intuito
L’intuito è la capacità di sapere prima di pensare, molto utile nella vita come per gli affari, in quanto rappresenta una delle qualità conscie più potenti che abbiamo a disposizione. Il termine ‘intuito’ deriva dal latino intueri che significa “guardare dentro”, ovvero fa riferimento alla nostra capacità di osservare una situazione istantaneamente senza che il nostro senso di percezione o la nostra logica agiscano da intermediari. E’ strettamente legato a quell'azione a distanza nota da Einstein. Nell'uomo l'ipercomunicazione si attiva quando una persone improvvisamente riesce ad avere accesso ad un'informazione che è al di fuori della propria base di conoscenza. A questo punto questa ipercomunicazione viene sperimentata e catalogata come un'ispirazione o intuizione.L’intuito non coincide con l’istinto, in quanto è una capacità primordiale che risale alle origini del cervello (modello di Triune). Viene sviluppato a seguito di Sessioni in Procedura di Quantum Solution Engineer Training dopo aver rielaborato le informazioni limitanti che derivano anche dal passato, in quanto questa capacità ci consente di percepire l’Energia dentro di noi e intorno a noi. 

Limite di esposizione
E' il valore dei campi elettrico, magnetico ed elettromagnetico, considerato come valore di immissione, definito ai fini della tutela della salute da effetti acuti, che non deve essere superato in alcuna condizione di esposizione della popolazione e dei lavoratori. 

Lunghezza d'onda
La distanza più breve che separa due punti in cui il campo (elettrico o magnetico non fa differenza) assume lo stesso valore. Si misura in metri (m) o suoi multipli e sottomultipli. 

Memorie Cellulari
Le nostre cellule (ogni singola cellula del nostro corpo) sono trasmettitori e ricettori di informazioni che contengono una vera e propria memoria. Ciò che chiamiamo “memoria cellulare” è il campo energetico cellulare collettivo, generato dalle memorie cellulari individuali. Il nostro corpo racchiude quindi la nostra storia e quella dei nostri avi, le esperienze ed emozioni individuali e collettive. I nostri stati emotivi non sono solamente episodici momenti di esperienze di vita, ma sono strettamente legati ai processi che portano alla formazione dei nostri pensieri, delle nostre credenze. Sono determinati dallo strutturarsi della nostra personalità. Sono influenzati dal nostro temperamento e dal nostro carattere. I nostri stati emotivi entrano attivamente nei processi mentali che codificano la memoria. Questo processo determina conseguenti comportamenti ripetitivi nell’ambiente e nelle relazioni sociali. Le esperienze che viviamo, fin dalla nascita, vengono codificate ed immagazzinate. Qualsiasi squilibrio ha un’origine in un qualche blocco, sia esso provocato da un trauma, un brutto ricordo o un’altra esperienza, e questo blocco viene proprio salvato nella memoria della cellula. Lo stesso processo per ottenere una salute ottimale ed il successo nella vita avviene quindi, solo se la memoria o l’informazione contenuta nella cellula viene cambiata, trasformata e quindi rielaborata. Attraverso le Sessioni in Procedura di Quantum Solution Engineer Training si vanno a rielaborare queste informazioni accedendo alle memorie cellulari, per raggiungere la propria evoluzione e Successo nella vita. Il condizionamento e le credenze assimilate nell'ambito familiare (specialmente da 0 a 6 anni) e sociale, sono una delle principali cause della predisposizione verso tematiche di vario genere.

NIR (Non Ionising Radiation, radiazioni elettromagnetiche non ionizzanti)
Radiazioni elettromagnetiche con energia inferiore a quella di ionizzazione di un atomo. Sono radiazioni NIR i raggi ultravioletti, i laser, la luce, gli infrarossi e i campi elettromagnetici utilizzati nei sistemi di telecomunicazione.

Obiettivi di qualità
Criteri localizzativi, urbanistici, soluzioni tecnologiche, livelli di emissione che devono possedere i nuovi impianti e gli interventi di risanamento finalizzati a minimizzare progressivamente l'esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici.

Onde di probabilità
La Fisica Quantistica si occupa del ruolo svolto dell’Energia come “informazione” nei sistemi biologici e la proprietà più stupefacente è certamente la possibilità dei quanti di esistere sia sotto forma di corpuscoli che di onde, in pratica vi è la coesistenza di due stati che sono tra loro opposti e che non immagineremmo mai appartenere al medesimo oggetto fisico.

Osservatore
L’osservatore per fa Fisica Quantistica non è neutro all'esperimento come ipotizzato nella Fisica Newtoniana in quanto non può esistere indipendentemente dall'oggetto osservato e allo stesso modo sembra totalmente inefficace permanere in una prospettiva dualistica che considera i due sistemi come separati. La moderna Fisica ha dimostrato che anche il solo pensiero dello stesso osservatore può influenzare l’esito stesso dell’esperimento.

Paure
Le paure debilitano i processi di crescita che richiedono uno scambio aperto tra l’organismo ed il suo ambiente (es.l’assorbimento di cibo e l’espulsione dei prodotti di scarto) attivando il meccanismo di difesa che richiede una chiusura del sistema per separare l’organismo dalla minaccia percepita. Di conseguenza una risposta protettiva prolungata inibisce la produzione di Energia vitale. Lasciar andare le paure è il primo passo verso una vita più piena ed appagante. L’indecisione è il germe della paura! Ci sono 6 paure basilari e ogni essere umano soffre di una qualche combinazione in un momento o nell'altro, esse sono: La paura della povertà, delle critiche, della cattiva salute, perdita dell’amore di qualcuno, della vecchiaia e della morte. Le prime tre paure sono alla radice della maggior parte delle preoccupazioni della persona. Le paure non sono altro che stati mentali. Lo stato mentale di un individuo è soggetto al controllo ed alla direzione. E’ possibile distruggere le paure attraverso Sessioni in Procedura di Quantum Solution Engineer Training creando nuovi percorsi neuronali, riprendendo in mano il timone della propria vita.

Pensiero
Il pensiero è Energia, è un'attività quantica, è una fluttuazione di fotoni, in quanto rappresenta una modalità di movimento che si trasmette per mezzo della Legge di vibrazione, allo stesso modo della luce e dell’elettricità. L’uomo non può creare niente che non concepisce prima sottoforma di un impulso di pensiero, che iniziano immediatamente a tradursi nel loro equivalente fisico e possono determinare il destino finanziario, imprenditoriale, professionale o sociale di un individuo. E’ugualmente vero che gli impulsi di pensiero della paura non possono essere tradotti in termini di coraggio. Il nostro pensiero crea la realtà che ci circonda in quanto e' uno scambio di informazioni che modulano un campo elettromagnetico che va ad interagire con il campo. Lavorare su se stessi con il Quantum Solution Engineer Training significa anche cambiare la qualità dei pensieri che coltiviamo, in correlazione con determinate apparenze del mondo esterno, focalizzando l’attenzione su ciò che si desidera veramente. 

Periodo
Tempo impiegato dal campo (elettrico o magnetico non fa differenza) a compiere un'oscillazione completa. Si misura in secondi (s) o suoi multipli e sottomultipli. 

Polarizzazione
Vettore (freccia di cui la punta indica il verso, mentre la lunghezza rappresenta l'intensità di un fenomeno fisico) che descrive il campo elettrico in un determinato istante. La polarizzazione del campo elettrico durante la propagazione può essere circolare, ellittica, lineare o una combinazione di esse; quella del campo magnetico è sempre ortogonale ad essa. 

Ponte radio
Tecnica di trasmissione per collegamenti punto-punto tra due stazioni fisse, solitamente si utilizzano antenne paraboliche. I ponti radio operano in onde corte o microonde (frequenze tra 1 e 60 GHz) e per il loro funzionamento necessitano di visibilità (assenza di ostacoli tra i due punti in collegamento). 

Quantum Solution Engineer Training
E’ una procedura evoluta che utilizza i principi della moderna Fisica Quantistica per rielaborare le informazioni memorizzate dall'organismo, che derivano sia dall'esperienza di vita che dalle informazioni ereditate dagli avi attraverso la genetica, per trovare le migliori Soluzioni in modo pratico ed efficace.

Radiofrequenze (RF)
Il termine è certamente un po' vago e generico e rischia in alcuni casi di risultare ambiguo. Nell'ambito di applicazione delle tematiche relative all'elettrosmog è opportuno considerare le sorgenti a radiofrequenza quelle con frequenze comprese tra 100 kHz e 300 Ghz  

Ricondizionamento neuronale
Avviene automaticamente e rapidamente attraverso l’allenamento con Sessioni in Procedura di Quantum Solutions Engineer Training nel momento in cui si cambiano abitudini e si creano nuove e più efficienti reti neuronali nel cervello senza dover utilizzare tecniche complesse. Il ricondizionamento neuronale è in grado di aiutarti a trasformare i tuoi obiettivi e i tuoi sogni in percorsi neuronali della tua mente. Rappresenta la modalità in base alla quale i neuroni si legano in relazioni abituali di lunga durata. La Teoria dell'apprendimento Hebbiana, infatti afferma che le cellule nervose che si attivano insieme, sono tutte collegate tra di loro.

Roof Top
Con questo termine si indica il palo o traliccio, sulla cui cima si posizionano le antenne, installato sul tetto di un edificio. 

SAR (Specific Absorption Rate = percentuale di assorbimento)
Il SAR esprime il tasso specifico di assorbimento di energia da parte di un sistema biologico e si misura in Watt per Kg di peso corporeo (W/kg). Il tasso di assorbimento è influenzato da molte variabili fisiche (frequenza, polarizzazione, modulazione) e biologiche (proprietà bioelettriche del corpo, dimensioni, orientamento rispetto alle linee di forza). 

Salto quantico
E’ il passaggio repentino di un sistema da uno stato quantico ad un altro. Avviene a seguito di una trasformazione in quanto tutte le particelle possono essere trasformate in altre particelle (l’elettrone può diventare un fotone e viceversa), le particelle possono essere create dall'energia e possono riscomparire trasformandosi in energia. Avviene attraverso l’allenamento con le Sessioni in Procedura di Quantum Solutions Engineer Training nel momento in cui sono state rielaborate le informazioni derivanti da esperienze limitanti.

Sessione in Procedura di Quantum Solution Engineer Training
E'l'applicazione pratica su te stesso del metodo del Quantum Solution Engineer Training che si avvia con uno scambio di informazioni che provengono dalle Memorie Cellulari, elaborate dalla Procedura Specifica fornita dal Solution Training©, che l’organismo individua come prioritarie, in quanto rappresentano i principali condizionamenti. Permette la decodificazione della memoria cellulare per rilevare i bisogni, le qualità, il talento e i blocchi della persona, usando la sua singolare forma di liberarli ed elevarli aumentando l’Energia quantistica disponibile, unificando cosi i sentimenti, i pensieri e le azioni secondo le necessità dell'anima. L’organismo della persona attraverso la procedura individua le migliori e più efficienti Soluzioni per risolvere le esperienze della vita da cui non si è imparata la lezione e consumano molta Energia inutilmente. Lavorando su se stessi con il Quantum Solution Engineer Training ti aiuta a renderti responsabile e consapevole della tua vita. 

Sistema HPA
Il sistema o asse ipotalamico-ipofisiario-surrenalico (HPA) si attiva come difesa dalle minacce esterne, in assenza di pericoli, l'asse HPA è inattivo ed è attiva la crescita. Dal momento in cui l'ipotalamo del cervello percepisce una minaccia ambientale, chiama in causa l’asse HPA inviando un segnale all'ipofisi o ghiandola pituitaria (la ghiandola di comando) che ha il compito di mobilitare 50 Trilioni di cellule della comunità per affrontare la minaccia incombente. Attraverso il Quantum Solution Engineer Training alleniamo l’organismo ad attivarlo solo nel momento in cui arriva una potenziale minaccia dall’esterno, per non disperdere inutilmente l’Energia vitale.

Sito
Il sito è il luogo in cui viene installata l'antenna. L'antenna va posta piú in alto possibile in quanto non vi devono essere ostacoli che impediscano la propagazione del segnale, e quindi è solitamente montata su un palo o un traliccio. Vi sono sostanzialmente due possibilità per piazzare il palo o il traliccio: Roof Top, cioè sul tetto di un edificio, oppure Raw Land, cioè in un pezzo di terra incolta. 

Sorgente di campo elettromagnetico
Ogni oggetto che diffonda campi elettromagnetici sufficientemente intensi da essere considerati inquinamento elettromagnetico, anche se non pericoloso. Comprendono le sorgenti di campo a radiofrequenza (RF), che sono principalmente antenne trasmittenti, e le sorgenti di campo a bassa frequenza (ELF), che sono principalmente gli elettrodotti e le cabine di trasformazione dell'energia elettrica.
Spettro elettromagnetico L'insieme delle radiazioni elettromagnetiche distinte in base alla frequenza. Esse sono naturali e artificiali, ionizzanti (raggi X, gamma, cosmici) e non ionizzanti (NIR).
Stazione Radio Base (SRB) Impianto di rice-trasmissione della rete telefonica mobile collegata ad una stazione di controllo (Base Station Controller; BSC) e ad una centrale di commutazione della rete telefonica fissa.

Stress
Noi viviamo in un continuo stato di allerta per l’organismo e le ricerche indicano sempre meglio che questo nostro stile di vita ha gravi conseguenze sulla salute. I fattori di stress quotidiani che derivano dalle pressioni prodotte da paure e preoccupazioni croniche, attivano continuamente l’asse HPA, preparando il nostro corpo all'azione.

Stazione di trasformazione
Complesso delle apparecchiature utilizzate per trasformare l'energia elettrica da Alta Tensione a Media Tensione.

Successo
Il successo è la capacità di realizzare i propri obiettivi, attraverso la realizzazione progressiva. Il successo è anche la capacità di amare e provare compassione, i successo è anche creatività. Il successo è anche uno stato di buona salute. Il successo è anche trovare un legame nei confronti delle forze creatrici dell'universo.

TACS (Total Access Communication System)
Servizio di telefonia cellulare analogica di prima generazione. Funziona a frequenza intorno a 900 MHz.

Tilt
Inclinazione del lobo di irradiazione di un elemento radiante rispetto al piano orizzontale. Può essere ottenuto mediante inclinazione fisica dell'elemento radiante (tilt meccanico) oppure agendo sui suoi parametri elettrici (tilt elettrico).

UHF (Ultra Hight Frequency)
Banda di frequenze che va da 300 MHz a 3 GHz.

VHF (Very Hight Frequency)
Banda di frequenze che va da 30 MHz a 300 MHz. Utilizzata principalmente nelle trasmissioni televisive.

Valore di attenzione
E' il valore di campo elettrico, magnetico ed elettromagnetico, considerato come valore di immissione, che non deve essere superato negli ambienti abitativi, scolastici e nei luoghi adibiti a permanenze prolungate (superiori alle quattro ore).

Valore efficace
Nelle grandezze sinusoidali il valore efficace e legato al valore massimo della grandezza stessa secondo la relazione Veff = 1.414 Vmax, dove V è la grandezza in questione.

Volt (V)
Unità di misura della differenza di potenziale elettrico.

Watt (W)
Unità di misura della potenza. La potenza elettrica è il prodotto dell'intensità di corrente (misurata in Ampere) per la differenza di potenziale (misurata in Volt).

Wireless
Modalità di trasmissione dei dati tramite radiofrequenze o raggi infrarossi che consente a dispositivi di dialogare tra loro senza bisogno di connessioni fisiche, permettendo una discreta mobilità degli utenti. Esempi di sistemi wireless sono la tecnologia Bluetooth e il protocollo IEEE 802.11b, più noto come Wi-Fi.

Copyright © 2017 myKonsulting Solution within us. Designed by joomla2you