Chi siamo

Stampa

Michele & Ioana Dalla Sega

Michele Dalla Sega, ricercatore indipendente come studente della Grande Opera, laureato in Ingegneria Informatica ed automazione (settore dell'Informazione), presso l’Università degli Studi di Padova, Perito Elettrotecnico, con oltre 15 anni di esperienza nel settore dell'Innovazione Tecnologica convinto di migliorare la qualità di vita delle persone. Ho collaborato come Change-Project-Quality-Product e Marketing Manager presso i principali System Integrator presenti in Italia nei vari mercati: privato, telecomunicazioni, P.A., Centro ricerca e innovazione per la Sanità Digitale della Regione del Veneto, precedentemente nel settore dell'elettronica ed elettrotecnica. Esperienze come Imprenditore CEO Archimedia Solutions, società di ricerca e sviluppo nel settore Laboratory Information Management System e sviluppo soluzioni innovative. 

Da anni di ricerca e sperimentazione nello studio delle potenzialità umane, la passione per la Fisica Quantistical'Elettromagnetismo, l'epigenetica, la scienza della mente e solo dopo aver trovato l’anima gemella mia moglie Ionica, abbiamo condiviso che l’unico modo per raggiungere i nostri obbiettivi, fosse trovare e risolvere quei fattori che ci hanno impedito di manifestarli. Il misterioso mondo dei quanti dimostra che è possibile influire molto di più di quanto pensiamo sul corso della nostra vita, in quanto siamo di fatto co-creatori dell'Universo. Tutti siamo controllati da forze che sono invisibili e intangibili, niente succede per caso!
La conclusione è stata che l'unico valore attribuibile a qualunque principio studiato, risiede nella sua applicazione e concretizzazione nella vita quotidiana e che il mondo oggettivo è controllato da un potere fino ad oggi inspiegabile. Infatti limitarsi ad apprendere informazioni intellettuali non è sufficiente, in quanto è necessario applicare ciò che apprendiamo per creare un'esperienza diversa che viene in seguito mappata con nuove connessioni sinaptiche, riflettendo chi veramente siamo. Se l'apprendimento ci consente di cambiare, l'evoluzione ci permette di trasformare i nostri geni.

"non possiamo risolvere i problemi con i medesimi schemi di pensiero con cui li abbiamo creati” Albert Einstein

La verità è che senza la capacità di cambiare, non è possibile evolvere e saremo vittime della predisposizione genetica dei nostri antenati. I neuroscienziati ora sanno che il cervello umano è abbastanza plastico da poter superare geneticamente i comportamenti o moduli programmati destinati alla vista o al suono e ricollegarli per l'elaborazione di nuove funzioni, sulla base di stimoli esterni che esso è in grado di processare.  Ogni pensiero, emozione, sentimento e intenzione corrispondono ad un attività elettrica a livello celebrale. Infatti l'attività elettromagnetica che avviene all'interno del corpo umano crea un'unico, personale ma modificabile CEM-Campo Elettromagnetico dove le sue caratteristiche sono gli indicatori dello stato funzionale degli organi e dei sistemi dell’organismo ed è ciò che guida ogni reazione chimica del corpo umano. Un CEM adeguato determina reazioni chimiche funzionali, viceversa quando ci sono delle distorsioni si generano degli squilibri nel Modello dei Principi Universali, a livello fisico, emotivo o mentale che condiziona la nostra Energia Vitale. Il Pensiero e’ infatti frutto di un'elaborazione neuronale, dove le informazioni si scambiano attraverso la modulazione di CEM interscambiato con il DNA, attraverso deboli correnti elettriche prodotte che viaggiano nel corpo umano. Le cellule infatti comunicano tra di loro, attraverso correnti elettromagnetiche, essenziali per un funzionamento ottimale del corpo umano. Il pensiero delle persone cambia nel tempo. Ciò dipende dalle interazioni che queste hanno avuto con il loro passato, con i loro genitori, con il loro ceppo genealogico e con tutte le persone con cui continuamente nella vita interagiscono, con la società in cui operano, con la cultura in cui sono inseriti. Quindi anche il nostro modo di pensare può essere stato anche influenzato dal pensiero di una persona che ha parlato con un nostro bisnonno, il quale ci ha trasmesso in gran parte il suo codice genetico, un “Internet biologico” (WEB), superiore, sotto molti aspetti, a quello artificiale.

Il Quantum Solution Engineer Training nasce dall'esigenza di trovare in modo semplice e pratico le migliori soluzioni per vivere la vita che desideriamo, realizzando nuovi e più efficienti schemi mentali. Dalle nostre personali esperienze, abbiamo compreso che qualsiasi cambiamento desideriamo nella nostra vita, può avvenire solo assumendosi le proprie responsabilità, lavorando su noi stessi e andando a rielaborare le esperienze di vita limitanti. Non serve cercare al di fuori una soluzione alle difficoltà o ai problemi. Noi siamo la nostra miglior soluzione. L'altra esigenza era quella di voler perseguire più agevolmente e non più per tentativi, gli obbiettivi della nostra vita: 

        be Smart!

       be Happy!

    be Free!

Il nostro Cervello ogni secondo elabora miliardi di dati, analizza, esamina, identifica, estrapola, classifica informazioni che al bisogno, recupera per noi. In realtà abbiamo a che fare con 3 aree specifiche del cervello che determinano il nostro apprendimento dalle esperienze di vita, passando attraverso le varie fasi del pensare-fare-essere. Con le sue elaborazioni mentali paragonate a quelle del computer, rappresenta davvero l'ultima frontiera dei supercomputer.
Cosa è quindi il pensiero se non un impulso di Energia ed Informazione? Allo stesso modo in cui le molecole del nostro corpo sono proiezioni del pensiero, anche gli impulsi di Energia ed Informazione si proiettono nell'ambiente sotto forma di eventi spazio-temporali.

Il primo importante passo nella mia evoluzione è stato quello di scoprire e comprendere  la missione della mia vita, indispensabile per condurre una vita coerente, ordinata e diretta. La missione personale è la nostra mappa geografica in cui continueremo ad orientare tutta la nostra vita e ci permetterà di concentrarci sulle cose veramente importanti, ci aiuterà a prendere decisioni giuste e mantenere il supporto costante con noi stessi. Il modo migliore per aiutare gli altri, di fatto, è seguire la propria missione, sviluppando i propri talenti.

Uscire da un periodo difficile

L’uomo è un essere elettromagnetico, si stima vengono elaborati da 10 milioni fino a 100.000 miliardi di impulsi elettrici al secondo, per mantenere in equilibrio il nostro ciclo naturale regolare e per mantenere funzionale il nostro motore (battito cardiaco, pressione sanguigna, cervello, occhi, ecc.). 
Attraverso ricerche nell'ambito dell’Ingegneria dell’Informazione fondate sull'applicazione dei principi della moderna Fisica Quantistica, ci ha permesso di sperimentare su noi stessi e comprendere che siamo in grado di interagire con le nostre memorie cellulari per interpretare i segnali dell'organismo e rielaborarne le informazioni. In simbiosi alle nostre competenze trasversali, siamo in grado di fornire la miglior soluzione alle sfide della vita di ogni persona, per saperle affrontare con l'Energia necessaria. L'Energia Elettromagnetica irradiata dall'uomo è infatti in relazione diretta con la salute, la vitalità e le reazioni emozionali. Il termine “informazione” deriva dal latino “informare” e significa “dare forma” infatti lo stesso atomo può essere descritto come un sistema formato da onde recanti energia ed “informazione”. A questo livello la natura rivela la sua intima intelligenza. 

L'informazione quantistica è la chiave che da forma all'organismo, lo dirige e modella il DNA,

attraverso la sua membrana cellulare che rappresenta l'intelligenza della cellula

L'informazione è la base Universale della Crescita 

Modella il tuo DNAIl DNA Umano composto da circa 10 miliardi d’informazioni (ogni informazione elementare e’ codificata) ed e’ la sede di informazioni che vengono trasmesse e ricevute tramite la modulazione di campo elettromagnetico. Esso cambia continuamente attraverso lo scambio di informazioni. Per trasferire un'informazione elementare, attraverso il CEM, si polarizzano in modo diverso le strutture atomiche o molecolari, di conseguenza anche quelle cellulari. Le informazioni del DNA cambiano continuamente nel momento in cui l’uomo stesso interagisce con l’Universo, con la materia, i minerali, i vegetali, gli animali ed i suoi simili. La sede della Coscienza dell’uomo infatti non è il cervello (il quale e’ solo un macro  organo che emette campo elettromagnetico modulato in funzione di leggi determinate dai codici del suo DNA), ma la sede è il DNA stesso, mentre nella membrana cellulare, risiedono tutte le informazioni di una persona (o animale). L'epigenetica asserisce che la “percezione”, dell’ambiente esterno, tramite la membrana cellulare rappresenta l’intelligenza o “consapevolezza” della cellula stessa e permette di modularne il comportamento (modalità di risposta), attraverso la risposta genetica. Per questo motivo il QSET interagendo con l’intelligenza della cellula è in grado di riscrivere il comportamento e di conseguenza la genetica stessa.

Ognuno di noi dispone di un Potere illimitato in relazione al Modello dei Principi Universali, che ci consente di fare del mondo in cui viviamo un luogo più armonioso. La mente profonda agisce senza che noi siamo consapevoli ed i suoi processi logici si svolgono con una prevedibilità e una regolarità che risulterebbero impossibili, se vi fosse una possibilità di errore.

Copyright © 2017 myKonsulting Solution within us. Designed by joomla2you